le malattie della mente su internet

Un numero sempre crescente di persone “verifica” su internet le informazioni di carattere medico o psicologico che riceve, ma in pratica è estremamente difficile controllare l’attendibilità di tali informazioni. In ambito medico in generale (e psichico in particolare) i risultati della ricerca più avanzata sono scarsamente accessibili, contrastanti, oppure scaricabili in forma poco o per niente comprensibile.

Se una persona con un normale livello culturale digita le parole “Bulimia Nervosa” su un motore di ricerca il risultato sono circa 1.110.000 voci. La consultazione di queste voci non permette in alcun modo di separare le informazioni affidabili da quelle che non lo sono neanche lontanamente, con risultati da inutili a francamente pericolosi….

Se un medico specializzato e con buone conoscenze di inglese digita “bulimia nervosa” in uno dei motori di ricerca di letteratura medica scientifica più affidabili e diffusi, ottiene circa 4455 voci in maggioranza incomprensibili per chi non lavora specificamente in questo campo.

In questo Blog si tenta di mettere a disposizione di tutti una selezione di informazioni che abbiano una certa attendibilità e che siano, al contempo, comprensibili senza una preparazione specifica.

Lascia un commento