La relazione terapeutica nelle professioni sanitarie, i gruppi Balint in Toscana

programma Balint

L’inquadramento diagnostico e la terapia dei sintomi fisici non spiegati da una condizione medica generale torna in primo piano in un convegno dedicato alla relazione terapeutica. Le dinamiche relazionali rappresentano a buon diritto il focus principale nella formazione dei medici che sono chiamati ad occuparsi di questa complessa tipologia di manifestazioni patologiche.

La professoressa Claudia Martini introduce il delicato tema della complessità in neurobiologia all’inizio del convegno:

skitch
La relazione sui sintomi somatici, la diagnosi ed il trattamento (Dott Pacciardi)

http://www.neurofarmacologia.net/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/pdf.gif download: San Miniato 2013 (775.44KB)
added: 16/06/2013
clicks: 1636
description:

Lascia un commento