presentazione studio “FATTORI PSICHICI DELLE REAZIONI ADATTATIVE IN ALTA QUOTA”

In collaborazione con la Medicina di Montagna di Aosta e con l’Istituto di Fisiologia Clinica del CNR di Pisa è in corso lo sviluppo di un progetto per la valutazione dei fattori psichici nell’adattamento umano all’alta quota. Lo studio denominato “Fattori psichici delle reazioni adattative in alta quota, una valutazione …

Presentazione dello studio sulla neurofarmacologia del paziente oncologico

In data odierna è stato presentato presso la clinica oncologica dell’azienda ospedaliera universitaria pisana il protocollo per lo studio sulla neuro-farmacoterapia del paziente oncologico. Le slides della presentazione sono scaricabili dal link sottostante Slides Download presentazione protocollo psico oncologia

Il Disturbo Ossessivo Compulsivo, Una Guida Pratica

Attualmente è in corso di stampa la nostra guida pratica per conoscere ed approfondire gli aspetti del disturbo ossessivo compulsivo. per maggiori informazioni clicca sul link alla pagina dedicata: Il Disturbo Ossessivo Compulsivo, Una Guida Pratica

Trattamento Farmacologico dell’Agitazione Psicomotoria, il Seminario

La nuova edizione del libro “Il Trattamento Farmacologico dell’Agitazione Psicomotoria” viene presentato presso l’università di Pisa. Nel corso dell’evento saranno illustrati i futuri sviluppi del progetto e le relative implicazioni. A partire dal 28 ottobre 2015 è possibile il download delle diapositive utilizzate nel corso del seminario: download: Presentazione Pacciardi …

Agitazione psicomotoria e special populations

Nel contesto del Master presso il dipartimento di psichiatria è stato affrontato l’argomento dell’agitazione psicomotoria. In particolare sono stati descritti gli aspetti del triage, i meccanismi causali e la sicurezza dei trattamenti. Sono state inoltre le caratteristiche peculiari dell’agitazione psicomotoria in alcune tipologie di pazienti che sono particolarmente a rischio …

Somatizzazione e conversione, le differenze

I disturbi da somatizzazione e quelli di conversione sono tutt’altro che infrequenti nella pratica clinica. Sebbene l’argomento di tali disturbi venga spesso affrontato in maniera generale è importante ricordare che le differenze tra la somatizzazione e la conversione hanno importanti implicazioni per quanto riguarda le cure di cui questi pazienti hanno …

I Disturbi Somatoformi, una sfida alla diagnosi

Fino dalla sua introduzione tra le categorie diagnostiche nel Manuale Diagnostico Statistico delle Malattie Mentali III (DSM-III), la categoria dei Disturbi Somatoformi è stata oggetto di accesi dibattiti. I Disturbi Somatoformi sono caratterizzati da deficit o alterazioni di funzioni fisiologiche non riconducibili a base organica che si associano ad uno …

tricotillomania

Il fenomeno di strapparsi i capelli in maniera patologica è stato riconosciuto per secoli, ma la sua reale prevalenza è in gran parte sconosciuta e l’argomento è stato poco studiato. La tricotillomania è caratterizzati dalla ripetitiva e stereotipata estirpazione dei capelli e viene classificata come uno specifico disturbo del controllo …

Un aiuto farmacologico per la Night Eating Syndrome, i primi dati non sono confermati

La Night Eating Syndrome (NES) è stata descritta per la prima volta da Stunkard nel 1955. Questo disturbo, che al momento ancora attende una definitiva classificazione nella nosografia delle patologie psichiche, è caratterizzato da iperfagia nelle ore serali, seguita da anoressia nelle prime ore del giorno, e si accompagna ad …