Una guida pratica sulla Bulimia Nervosa

 L’idea di una guida “pratica” nasce dalla difficoltà di orientarsi sull’argomento della Bulimia nervosa. Tale difficoltà deriva soprattutto dall’abbondanza di informazioni ridondanti, contrastanti e spesso poco attendibili.
Nonostante esistano dati scientifici solidi ed attendibili il vero problema è come rendere questi dati accessibili al maggior numero di persone possibile.
Il è uno degli strumenti più diffusi per la raccolta delle informazioni sia a livello di grande pubblico che a livello medico specialistico, e rappresenta quindi un esempio ideale di tale difficoltà.
Se una persona con un normale livello culturale e una minima capacità informatica cerca informazioni sulla “Bulimia Nervosa” nel world wide web viene letteralmente inondato di informazioni, ma la selezione dei dati salienti, la loro interpretazione e l’estrapolazione di alcune conclusioni sono ostiche anche per medici specialisti in psichiatria specificamente formati nel campo dei disturbi della condotta alimentare.
L’idea da cui è nato questo lavoro era quindi di mettere a disposizione del pubblico una selezione di informazioni che avessero solide basi scientifiche e su cui i risultati degli studi disponibili (spesso divergenti) fossero concordanti.
Nelle nostre intenzioni questa selezione di informazioni, esposte in un linguaggio tale da assicurare la migliore comprensione possibile, avrebbero dovuto permettere al lettore di avere una visione generale dei vari aspetti della bulimia nervosa.
In alcuni casi abbiamo fatto delle eccezioni: affrontando aspetti particolarmente complessi del problema come la consapevolezza di malattia o la comorbidità, abbiamo preferito mantenere l’aderenza al fenomeno descritto a scapito della semplicità dell’esposizione. La comunicabilità di informazioni affidabili era e rimane il nostro obiettivo ma non ci è sembrato di alcuna utilità promuovere la comprensione dei fatti in termini talmente semplicistici da perdere l’aderenza alla realtà.
All’esaustività dell’argomento ed all’esposizione particolareggiata degli innumerevoli aspetti della Bulimia Nervosa abbiamo inoltre preferito la sintesi tentando di dare una visione generale del problema al lettore non specializzato e riportando invece in appendice gli argomenti di interesse prevalentemente specialistico.
Al termine di questo lavoro ci auguriamo la maggiore condivisione possibile delle nostre scelte.

Mario Di Fiorino e Bruno Pacciardi
Viareggio 05/10/2008

Lascia un commento