Trattamento dei sintomi psichiatrici acuti in pazienti ospedalizzati con infezione da Covid-19 (Draft del 22 marzo 2020) a cura di Stefano Pini e Bruno Pacciardi

Data la rapida espansione del virus covid-19 diventa necessario poter intervenire su sintomi psicopatologici acuti in pazienti ospedalizzati per infezione da Covid-19.
Non esistono ad oggi studi specifici sulla psicopatologia correlata all’infezione da COVID-19. Pertanto l’approccio al trattamento è necessariamente empirico e basato su evidenze non specifiche.
Questo è un draft iniziale, rilasciato in emergenza e suscettibile di integrazioni. Il documento si limita a fornire alcune informazioni e non ha quindi valore di linea guida. Il draft è stato redatto tenendo conto di analoghi documenti realizzati da colleghi psichiatri che operano in altri ospedali del territorio Italiano.
L’obiettivo del trattamento psico-farmacologico di fase acuta è una prima stabilizzazione sul piano psichico e comportamentale, tale da permettere il proseguimento del normale iter terapeutico nel paziente ricoverato.
Quanto segue mira quindi a fornire alcune informazioni pratiche per il primo intervento su alcuni dei sintomi psicopatologici che possono presentarsi in tali pazienti.

Impiego clinico di trazodone, dalle indicazioni all’uso nelle “special populations”

Trazodone è un farmaco normalmente utilizzato per il trattamento dei disturbi depressivi. Questo composto ha anche dimostrato la sua utilità nel trattamento di disturbi quali i disturbi d’ansia, disturbi del sonno, bulimia, disturbi da uso di alcolici o benzodiazepine, fibromialgia, malattie degenerative del sistema nervoso centrale con disturbi comportamentali demenza …

Il disturbo ossessivo compulsivo, come si presenta nella quotidianità

Il disturbo ossessivo compulsivo (DOC) è una malattia del pensiero e del comportamento caratterizzata dalla presenza di ossessioni e compulsioni che arrivano ad interferire con la vita della persona. I pensieri ossessivi (idee che persistono nella mente o che ricorrono in modo eccessivo) di per se rappresentano un’esperienza umana tutt’altro …

Il trattamento dei disturbi d’ansia nel paziente con disturbi respiratori

Numerosi disturbi respiratori, quali asma, bronco pneumopatie croniche ostruttive (BPCO), fibrosi cistica, gravi apnee notturne ,tubercolosi (TBC) ed embolie polmonari, possono complicarsi con fenomeni di ansia patologica e richiedere un trattamento psicofarmacologico. Nell’impostazione di tale trattamento si deve considerare che molti farmaci usati nella terapia delle pneumopatie possono causare sintomi …

Lo Skin Picking in Psichiatria

Lo Skin picking patologico (PSP) è una malattia invalidante caratterizzata da ripetitive asportazioni della pelle che provocano danni ai tessuti. I possibili comportamenti presenti in questo disturbo comprendono il grattare, raschiare, asportare o spremere la pelle in risposta al prurito o ad un’altra sensazione cutanea con il risultato di provocare …

L’utilizzo clinico degli antipsicotici atipici oltre le indicazioni, un aggiornamento

Nel corso degli ultimi anni si è resa disponibile una grande quantità di dati sui rischi ed i benefici dell’utilizzo fuori indicazione (off label) dei farmaci antipsicotici atipici. Questa mole di dati sembra ormai delineare chiaramente le differenze nei possibili benefici di questi farmaci e l’estrema variabilità dei loro profili …

Il disturbo ossessivo compulsivo resistente, le opzioni per il trattamento

Il disturbo ossessivo compulsivo (DOC) è un disturbo psichico caratterizzato dalla presenza di ossessioni e compulsioni che colpisce dall’1 al 3% dei bambini e degli adulti nel mondo senza distinzioni di culturali o geografiche. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) il DOC sarebbe incluso tra le principali cause di disabilità …

Sintomi somatici e depressione, il corso a Verona

Il nuovo incontro sul tema dei sintomi somatici e la depressione si è svolto a Verona il 14/04/2012. Il focus del convegno si è spostato dall’inquadramento clinico dei disturbi somatoformi e delle depressioni “mascherate” al le opzioni per il trattamento di queste complesse forme di patologia psichica. In questo senso …

Escitalopram e calo ponderale, dai preliminari

In occasione del congresso “psichiatria e pratica clinica” svoltosi a Napoli il 10/09/2011 è stato assegnato il premio “Lundbeck Award” al nostro lavoro dal titolo “escitalopram and weight loss, preliminary data” di Pacciardi Bruno, Cargioli Claudio, Belli Simone, Cotugno Biagio, Di Fiorino Mario, Mauri Mauro. Il lavoro, presentato dal Dr …

Disturbo D’Ansia Generalizzata

Ricevo e volentieri pubblico il lavoro del collega Claudio Cargioli, medico chirurgo presso la scuola di specializzazione in psichiatria dell’università di Pisa. Per informazioni o contatti claudiocargioli@gmail.com Il Disturbo d’Ansia Generalizzata (GAD) Il GAD rappresenta un comune disturbo psichiatrico, con una prevalenza dal 3 all’8% nella popolazione generale, un frequente …