Il testo “sintomi somatici e depressione” è da oggi gratuitamente disponibile online.

Per scaricarlo collegarsi alla pagina dedicata su questo sito e cliccare sul link apposito.

Il riconoscimento e gestione dei sintomi somatici resta un tema centrale nella pratica clinica del medico. Il corso che si è svolto nella cornice delle colline senesi ha permesso a professionisti provenienti da varie regioni d’Italia di confrontarsi su questo tema.

thumb_IMG_2224_1024

thumb_IMG_2225_1024

Le diapositive della presentazione possono essere scaricate dal link che segue.

 

http://www.neurofarmacologia.net/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/pdf.gif download: Somatizzazioni, Lucignano D'Arbia 2015 (1.96MB)
added: 18/05/2015
clicks: 1177
description:

 

 

Nella bellissima cornice delle campagne senesi si è svolto il del corso di formazione su uno dei temi fondamentali nel rapporto medico – paziente, ovvero la complessa relazione tra mente e corpo. Il corso, progettato per i colleghi di medicina generale, si proponeva di fornire gli elementi per affrontare la gestione del paziente psicosomatico, quella del paziente anziano con decadimento cognitivo e non ultima quella dei disturbi del comportamento.

Per gli interessati una parte delle diapositive utilizzate nelle presentazioni frontali del corso sono scaricabili dal link seguente in formato pdf

Somatizzazioni Siena 2014

 

mente e corpo

I disturbi da somatizzazione e quelli di conversione sono tutt’altro che infrequenti nella pratica clinica. Sebbene l’argomento di tali disturbi venga spesso affrontato in maniera generale è importante ricordare che le differenze tra la somatizzazione e la conversione hanno importanti implicazioni per quanto riguarda le cure di cui questi pazienti hanno bisogno. Volentieri diamo visibilità all’articolo sull’argomento pubblicato dal nostro gruppo sulla rivista italiana per la formazione in psichiatria.

http://www.sifip.com/rivista-laltro-organo-ufficiale-sifip/142-abstract-103.html

laltro-anno-xvi-n.3

indice-laltro-anno-xvi-n.3