Il progetto sul trattamento del disturbo ossessivo compulsivo si avvia alla sua conclusione. I risultati comprenderanno un corso di formazione specialistico sulle modalità e le opzioni di trattamento di questo tipo di psicopatologia e la pubblicazione di una monografia divulgativa in italiano sul disturbo. Molto spesso abbiamo notato che l’informazione sul disturbo ossessivo compulsivo e le sue multiformi presentazioni cliniche è piuttosto carente. Esistono numerose trattazioni specialistiche, spesso non in lingua italiana, che utilizzano un linguaggio tecnico e poco accessibile al pubblico. Per ovviare a questo abbiamo cercato di raccogliere le informazioni sul riconoscimento e la gestione clinica di questa patologia psichica ed esporle nel modo più accessible alla maggior parte delle persone.
Ci auguriamo che una migliore comunicazione su questo tema contribuisca a migliorare sempre di più la qualità della vita dei pazienti, dei loro amici e familiari.just-right (illustrazione di L. Cavaliere, Uniartis)

Il testo “sintomi somatici e depressione” è da oggi gratuitamente disponibile online.

Per scaricarlo collegarsi alla pagina dedicata su questo sito e cliccare sul link apposito.

Trazodone è un farmaco normalmente utilizzato per il trattamento dei disturbi depressivi. Questo composto ha anche dimostrato la sua utilità nel trattamento di disturbi quali i disturbi d’ansia, disturbi del sonno, bulimia, disturbi da uso di alcolici o benzodiazepine, fibromialgia, malattie degenerative del sistema nervoso centrale con disturbi comportamentali demenza e altri disturbi organici. In questo lavoro vengono esposte le varie modalità di impiego ed i relativi dati a supporto. Si valuta inoltre la possibilità di prevenire o trattare alcuni degli effetti collaterali di altri antidepressivi mediante una combinazione sinergica con trazodone.

http://www.neurofarmacologia.net/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/pdf.gif download: Seminario Trazodone (3.83MB)
added: 19/01/2016
clicks: 887
description:

Il riconoscimento e gestione dei sintomi somatici resta un tema centrale nella pratica clinica del medico. Il corso che si è svolto nella cornice delle colline senesi ha permesso a professionisti provenienti da varie regioni d’Italia di confrontarsi su questo tema.

thumb_IMG_2224_1024

thumb_IMG_2225_1024

Le diapositive della presentazione possono essere scaricate dal link che segue.

 

http://www.neurofarmacologia.net/wp-content/plugins/downloads-manager/img/icons/pdf.gif download: Somatizzazioni, Lucignano D'Arbia 2015 (1.96MB)
added: 18/05/2015
clicks: 1066
description: