Link PsychoTropical

scritto da il 24 novembre 2016

Volentieri propongo la consultazione del sito del Dr Ken Gillman

http://www.psychotropical.com

Il sito è un notevole esempio di libera informazione in tema di neurofarmacologia.

Buona consultazione

Il progetto sul trattamento del disturbo ossessivo compulsivo si avvia alla sua conclusione. I risultati comprenderanno un corso di formazione specialistico sulle modalità e le opzioni di trattamento di questo tipo di psicopatologia e la pubblicazione di una monografia divulgativa in italiano sul disturbo. Molto spesso abbiamo notato che l’informazione sul disturbo ossessivo compulsivo e le sue multiformi presentazioni cliniche è piuttosto carente. Esistono numerose trattazioni specialistiche, spesso non in lingua italiana, che utilizzano un linguaggio tecnico e poco accessibile al pubblico. Per ovviare a questo abbiamo cercato di raccogliere le informazioni sul riconoscimento e la gestione clinica di questa patologia psichica ed esporle nel modo più accessible alla maggior parte delle persone.
Ci auguriamo che una migliore comunicazione su questo tema contribuisca a migliorare sempre di più la qualità della vita dei pazienti, dei loro amici e familiari.just-right (illustrazione di L. Cavaliere, Uniartis)

Ogni tanto anche nel nostro paese arrivano le buone notizie. Volentieri condivido e contribuisco a diffondere un articolo di Luca Pani sull’accessibilità ai farmaci nel territorio nazionale italiano. In particolare mi sembra interessante la posizione dell’Italia nella graduatoria dei tempi tra autorizzazione al commercio di un farmaco ed effettiva disponibilità.

http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/content/accesso-ai-farmaci-italia-i-dati-di-un-confronto-europeo

disponilbilità farmaci

Il testo “sintomi somatici e depressione” è da oggi gratuitamente disponibile online.

Per scaricarlo collegarsi alla pagina dedicata su questo sito e cliccare sul link apposito.