Nella primavera prossima si svolgerà il corso di formazione su uno dei temi fondamentali nel rapporto medico – paziente, ovvero la complessa relazione tra mente e corpo. In particolare si affronteranno i temi più difficili dal punto di vista dell’inquadramento medico; quali la gestione del paziente psicosomatico, quella del paziente anziano con decadimento cognitivo e non ultima quella dei disturbi del comportamento.

mente e corpo

I disturbi da somatizzazione e quelli di conversione sono tutt’altro che infrequenti nella pratica clinica. Sebbene l’argomento di tali disturbi venga spesso affrontato in maniera generale è importante ricordare che le differenze tra la somatizzazione e la conversione hanno importanti implicazioni per quanto riguarda le cure di cui questi pazienti hanno bisogno. Volentieri diamo visibilità all’articolo sull’argomento pubblicato dal nostro gruppo sulla rivista italiana per la formazione in psichiatria.

http://www.sifip.com/rivista-laltro-organo-ufficiale-sifip/142-abstract-103.html

laltro-anno-xvi-n.3

indice-laltro-anno-xvi-n.3

L’anoressia nervosa è una patologia psichica che molto spesso affrontata esclusivamente dal punto di vista psicologico. Purtroppo questa malattia comporta anche delle conseguenze dal punto di vista medico generale che possono mettere in serio pericolo la salute dei pazienti. Uno degli esempi più eclatanti è quello dell’osteoporosi che può esporre giovani donne al rischio di fratture patologiche. A tale proposito volentieri rendiamo disponibile il link alla nostra recente pubblicazione sulla rivista Open Journal of Internal Medicine:

http://www.scirp.org/journal/OJIM/

In questo lavoro si descrive come alcune giovani donne affette da Anoressia possano avere un rischio di fratture patologiche paragonabile a quello di donne in età postmenopausale

D G

OD G

Dear Colleagues,
we are privileged to inform you that our traditional yearly conference dedicated to scientific and cultural exchange between Eastern and Western psychiatrists in 2014 will take place in Warsaw, Poland. We are glad to invite you toWarsaw, the capital of Poland, a most important trade-financial and political centre of Poland. Although today’s Warsaw is a fairly young city, it has many tourist attractions. Apart from the Warsaw Old Town quarter, carefully reconstructed after World War II, each borough has something to offer. Among the most notable landmarks of the Old Town are the Royal Castle, King Zygmunt’s Column, Market Square, and the Barbican.
In Warsaw there are many places connected with the life and work of Fryderyk Chopin. The heart of Polish-born composer is sealed inside Warsaw’s Holy Cross Church. During the summer time the Chopin Monument in the Royal Baths Park is a place where pianists give a concert to the park audience. Also many references to Marie Curie, her work and her family can be found in Warsaw: Marie’s birthplace at the Warsaw New Town, the working places where she did her first scientific works and the Radium Institute at Wawelska Street for the research and the treatment of cancer which she founded in 1925.
The conference will focus on “Psychiatry in a changing world”
We look forward to welcoming you in June 2014, and sharing with you our passion for both quality scientific researches and cultural exchange.

Mario Di Fiorino, Maria Luisa Figueira

The conference will focus on   Psychiatry in a changing world

Local Scientific Committee
Irena Krupka-Matuszczyk
Maciej Pilecki

International Scientific Committee
Marija. JMelena. Funtalakis,
Evelina Petrauskaite (Lithuania), Alexei Bandati (Moldova), Igor Koleshnikov (Russia)

Local Scientific Committee
Irena Krupka-Matuszczyk, Maciej Pilecki