perchè le descrizioni dei fenomeni psichici sono sempre così complicate?

Le descrizioni dei processi mentali e delle malattie della psiche appaiono sempre piuttosto complicate. Molti si chiedono se questa complicazione non sia evitabile e come sia possibile semplificare le informazioni sul “mentale”. Il problema è che in questo ambito semplificare eccessivamente vuole dire perdere di vista proprio ciò che stiamo tentando …

come cambia la neurofarmacologia

Dopo una sorta di “caccia alle streghe” in cui venivano demonizzate indiscriminatamente tutte le medicine attive sul cervello a causa dei noti ed arcinoti effetti indesiderati dei farmaci di vecchia generazione inizia a farsi strada nell’opinione comune un atteggiamento più pragmatico. Oggi è possibile curare meglio e con minori effetti …

Gli inibitori della ricaptazione della serotonina sono tutti uguali?

I farmaci denominati inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRIs) sono 6: Fluoxetina (Prozac, Fluoxeren, Fluoxetina), Fluvoxamina (Maveral, Fevarin, Dumirox), Paroxetina (Sereupin, Seroxat, Eutimil, Daparox), Sertralina (Zoloft, Tatig), Citalopram (Elopram, Seropram) ed Escitalopram (Entact, Cipralex) e sono accomunati da una parte del loro meccanismo di azione. Spesso gli SSRIs vengono …

Gli antidepressivi, dai triciclici alle molecole di ultima generazione

Nel 1950 Kuhn identifica le possibilità di impiego clinico dell’imipramina, il primo farmaco antidepressivo, nei disturbi dell’umore. I primi antidepressivi, di cui l’imipramina è il capostipite, sono denominati “triciclici” in ragione della loro struttura molecolare formata da tre anelli nel corpo centrale. Nel cervello ogni farmaco o sostanza agisce legandosi …

Farmacoterapie per smettere di fumare

Fino a non molto tempo fa l’aiuto farmacologico per coloro che desideravano smettere di fumare era limitato a medicinali che fornivano un apporto esogeno di nicotina per via orale nella convinzione (erronea) che la mancanza di nicotina rappresentasse l’unica base biochimica della dipendenza da sigarette. In seguito sono stati approvati …

le malattie della mente su internet

Un numero sempre crescente di persone “verifica” su internet le informazioni di carattere medico o psicologico che riceve, ma in pratica è estremamente difficile controllare l’attendibilità di tali informazioni. In ambito medico in generale (e psichico in particolare) i risultati della ricerca più avanzata sono scarsamente accessibili, contrastanti, oppure scaricabili in forma …